Condividi
Memorizza
Crea itinerario fino qui
Fitness
Mountain bike

Matajur (Avsa - Idrska planina - Dom na Matajure - Livek)

Mountain bike • Alpi Giulie
Responsabile del contenuto
Turizem Dolina Soce
  • Iz Avs proti planinam
    / Iz Avs proti planinam
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • Pred Idrsko planino
    / Pred Idrsko planino
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • Na italijanski strani Matajurja
    / Na italijanski strani Matajurja
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • /
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • Pred Domom na Matajure
    / Pred Domom na Matajure
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • Raj za kolesarje
    / Raj za kolesarje
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • Razgled proti Kaninskemu pogorju
    / Razgled proti Kaninskemu pogorju
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • Pod kapelico na vrhu Matajurja
    / Pod kapelico na vrhu Matajurja
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • Proti koči Pelizzo
    / Proti koči Pelizzo
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • V vasi Mašeri
    / V vasi Mašeri
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
  • Pred Livkom
    / Pred Livkom
    Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce
Cartina / Matajur (Avsa - Idrska planina - Dom na Matajure - Livek)
0 500 1000 1500 2000 m km 2 4 6 8 10 12 14 16 18 20 22 24
Meteo

Il giro ci fa godere una bellisima vista sull'Isonzo ed è proposto ai ciclisti allenati e questi non restano mai delusi. Il percorso non è tecnicamente impegnativo e offre un piacere di guida anche ai ciclisti meno esperti.
difficile
24,2 km
4:03 h.
1029 m
1651 m
Dalla frazione di Avsa proseguiamo la pedalata sulla carraia che ci porta dopo 7 chilometri ad una diramazione per Idrska planina (a destra). Da qui seguiamo la carraia fino al bivio. A destra un sentiero lungo il versante nord porta fino alla cima del Matajur. Noi prendiamo il sentiero a sinistra che dopo  1 chilometro ci porta fino al steccato che si trova a sinistra. Passiamo lo steccato e siamo già in Italia. Seguiamo la carraia che per primi chilometri è in buono stato, poi il percorso che in estate diventa molto erboso, ci porta a prosseguire lungo il versante meridionale del Matajur per raggiungere il Dom na Matajure. Il giro possiamo proseguire in bici o a piedi fino alla vetta del monte. Per la discesa possiamo scegliere il sentiero del versante sud (ripido, roccioso, per i ciclisti allenati) oppure scegliamo il sentiero con lieve pendenza fino al Dom na Matajure e poi proseguiamo per lo stesso percorso della salita.

Per il rientro possiamo all’incrocio dei percorsi sotto la chiesetta ulilizzare lo stesso itinerario della salita fino ad Avsa oppure andiamo fino al rifugio Pelizzo, passiamo Čeplečišče fino a Livek e continuiamo fino a Kobarid.

Consiglio dell'autore

Nei mesi estivi si può prendere l’autobus turistico Hop on – off, piacevole per chi vuole evitare il pendio di 6 chilometri da Kobarid ad Avsa.
outdooractive.com User
Autore
Ksenija Vogrinc
Ultimo aggiornamento: 12.12.2018

Difficoltà
difficile
Tecnica
S1,
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
1630 m
210 m
Punto più alto
Matajur (1630 m)
Punto più basso
Kobarid (210 m)
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli per la sicurezza

Per scendere dalla vetta del Matajur si può scegliere la linea diretta sul pendio meridionale del Matajur per raggiungere il rifugio Pelizzo. Il tratto è tecnicamante impegnativo perciò la maggioranza dei ciclisti decide di scendere fino al Dom na Matajure e lungo il versante meridionale proseguire per lo stesso percorso della partenza fino ad Avsa.

Attrezzatura

Per una pedalata piacevole su questo percorso si consiglia usare la mountain bike. Nei mesi estivi si può rifornire di acqua sul Idrska planina.

Ulteriori informazioni e link

Per il rientro dalla vetta del Matajur si può utilizzare:    

-  lo stesso percorso dell'andata fino al punto di partenza ad Avsa

- Passando il rifugio Pelizzo ci dirigiamo verso il  villaggio di Matajur e avanti fino a Mašera. All'incrocio delle strade possiamo decidere di salire fino a Čeplečišče e proseguire per Livek oppure possiamo scendere a Savogna e costeggiando la Nadiza arriviamo a Kobarid ovvero alla valle dell'Isonzo.

Partenza

Avsa (861 m)
Coordinate:
Geografico
46.200593 N 13.588849 E
UTM
33T 391127 5117303

Arrivo

Kobarid

Percorso

Dalla frazione di Avsa alle planine del Matajur porta la strada sterrata, dalle planine in poi invece c'è  la mulattiera in alcuni tratti in cattive condizioni ma percorribile con la bici. Raggiunti l'Italia (fino al sentiero dal rifugio Pelizzo alla vetta del Matajur) c'è il percorso adatto alla mountain bike però in alcuni tratti si deve scendere dalla bici.

La salita alla vetta del Matajur più piacevole e meno ripida per i ciclisti è quella dal Dom na Matajure.

Dal Dom na Matajure sono scesa con la bici fino al rifugio Pelizzo, poi ho proseguito per la strada asfaltata fino ai villaggi di Matajur e Mašeri  poi sono salita a Čeplečišče, di nuovo scesa fino a Polave e proseguito in Slovenia fino a Livek.

Da Livek c'è la discesa di 6 chilometri fino a Idrsko e avanti ancora per 2 chilometri per strada regionale fino a Kobarid.

Mezzi pubblici

L’autobus turistico Hop On - Off gira dal giugno all’agosto, a settembre invece gira per i fine settimana.

 

Come arrivare

Ci sono più possibilità:

- da Kobarid a Livek, se vogliamo evitare il pendio di 6 chilometri da Idrsko a Livek

- da Kobarid ad Avsa (evitiamo il pendio di 8 chilometri da Idrsko all'punto di partenza)

- Nei mesi estivi l’autobus turistico Hop On - Off ci porta fino ad Avsa. In questo caso possiamo fare la discesa fino a Idrsko oppure fino a Kobarid.

Dove parcheggiare

 

Ad Avsa, se si fa il percorso ad anello descritto, consiglio usare il parcheggio a Livek.

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Itinerari consigliati nei dintorni

 These suggestions were created automatically.

Community

 Commenti
 Segnalazioni
Pubblicare
  Indietro
Segna un punto sulla mappa
(Clicca sulla mappa)
oppure
Punto consigliato:
Il punto puó essere spostato direttamente sulla mappa
Cancella X
Modifica
Annulla X
Modifica
modifica il punto sulla mappa
Video
*Campo obbligatorio
Pubblicare
Si prega di inserire un titolo
Prego inserisci una descrizione.

Commenti e recensioni (1)

Ksenija Vogrinc
20.09.2018
Poleti vozi iz Kobarida proti Livku avtobus HOP ON, ki potnike za ceno 1€ pelje na pet lokacij na Livškem. Ena od njih je vas Avsa, ki je izhodišče kolesarjenja na Matjur. Opravila sem pot : Avsa - Idrska planina - po stari poti (mulatjera) na italijansko stran in prečenje do Doma na Matajure in vrh - koča Pelizzo - vas Matajur - Čeplečišče - Livek - Kobarid. Za turo je nujno potrebno gorsko kolo, če je le možno polnovzmeteno (za del od Avs do vrha in do koče Pelizzo). Od vasi Matajur do Kobarida sem se peljala po asfaltu.
pred Domom na Matjure
pred Domom na Matjure
Foto: Ksenija Vogrinc, Turizem Dolina Soce

Difficoltà
S1 difficile
Lunghezza
24,2 km
Durata
4:03 h.
Salita
1029 m
Discesa
1651 m
Itinerario circolare Panoramico Passaggio in vetta

Meteo Oggi

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.