Condividi
Memorizza
Crea itinerario fino qui
Fitness
Giro del paese-città

Tesori Nascosti: Passeggiando nel cuore di Riva del Garda

Giro del paese-città • Lago di Garda
Responsabile del contenuto
Garda Trentino
  • Piazza III Novembre (Palazzo Pretorio sulla sinistra), in alto il Bastione
    / Piazza III Novembre (Palazzo Pretorio sulla sinistra), in alto il Bastione
    Foto: R. Vuillemier, Garda Trentino
  • Piazza Catena, Riva del Garda
    / Piazza Catena, Riva del Garda
    Foto: IAT Garda Trentino, Garda Trentino
  • La chiesa dell'Inviolata a Riva del Garda
    / La chiesa dell'Inviolata a Riva del Garda
    Foto: Patrizia N. Matteotti, Garda Trentino
  • CENTRALE IDROELETTRICA RIVA DEL GARDA
    / CENTRALE IDROELETTRICA RIVA DEL GARDA
    Video: Garda Trentino - Lago di Garda
Cartina / Tesori Nascosti: Passeggiando nel cuore di Riva del Garda
0 150 300 450 m km 0.5 1 1.5 2 2.5 3 3.5 4
Meteo

Breve itinerario urbano alla scoperta del centro storico di Riva del Garda, perfetto per chi visita per la prima volta il Garda Trentino e non conosce ancora la cittadina trentina.

facile
2,8 km
0:44 h.
19 m
20 m

Riva del Garda è una cittadina di circa 17mila abitanti collocata all'estremità nord del lago di Garda. La sua storia risale certamente all'epoca pre-romana, ma non si hanno certezze in merito. Dai romani in avanti, il piccolo centro si è sviluppato grazie alla sua posizione strategica per la difesa militare, il commercio e, in epoca più recente, per il turismo. Il centro cittadino, con i suoi caratteristici edifici colorati che si affacciano sul vecchio porto, svela a uno sguardo attento numerose tracce del suo ricco passato.
Questo itinerario unisce idealmente i monumenti più significativi del centro storico di Riva del Garda  in un percorso facile, davvero alla portata di tutti - anche dei passeggini! Per i più allenati, è possibile concludere la visita con la salita al Bastione, fortezza veneziana e spettacolare punto panoramico che sovrasta Riva.

Consiglio dell'autore

Questo tour si può combinare con l'itinerario "Il Marocco, nel cuore di Riva del Garda" per una visita più completa dell'intero centro cittadino.

outdooractive.com User
Autore
APT Garda Trentino
Ultimo aggiornamento: 09.10.2018

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
84 m
65 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli per la sicurezza

Gli itinerari “Tesori Nascosti” sono stati ideati per far conoscere le località meno note e le strade meno battute del Garda Trentino: per questo motivo spesso lungo il percorso la segnaletica è eterogenea o del tutto assente. Si raccomanda perciò di ricorrere a una buona mappa dell'area da portarsi durante l'escursione. Ricordatevi poi i riferimenti geografici di massima: Lago di Garda = sud, monte Stivo = est, Rocchetta = ovest, Castello di Arco = Nord.

Il numero di telefono per le emergenze è il 112.

Le informazioni contenute in questo scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche. 

Attrezzatura

Questa escursione è piuttosto semplice e non presenta particolari difficoltà. Tuttavia, consigliamo di indossare calzature adeguate e di portarsi un cappello, crema solare, occhiali da sole. Non dimenticate anche dell'acqua.

Ulteriori informazioni e link

  • La presenza di un centro abitato in zona è documentata in epoca romana (I° secolo); di esso permangono diverse tracce a nord del centro storico: le “Terme Romane” visibili in via Roma, la necropoli di San Cassiano (attualmente non visitabile), il sarcofago oggi posizionato ai Giardini Verdi.
    Il centro storico di origini medievali (Rocca, torre Apponale, porto) si sviluppa invece tra l'attuale viale Dante e il lago, a tratti in ripida pendenza. Il motivo sta nel calo del livello delle acque del lago fra l'epoca romana e il medioevo: la città medievale sorse quindi su terreni che nell'epoca precedente erano in parte o del tutto sommersi, mentre i romani avevano preferito stabilirsi sulla parte alta - e asciutta - del litorale.
  • Il Lungolago D'Annunzio è dominato dall'imponente mole della centrale idroelettrica di Riva del Garda (v. itinerario "Giancarlo Maroni, l'architetto del lago"). Dolomiti Energia propone visite guidate della centrale idroelettrica del Ponale. Le visite, su prenotazione, si svolgono tutto l'anno in italiano (dalla primavera all'autunno anche in inglese e tedesco).
    Per prenotazioni e informazioni: Uffici Informazioni del Garda Trentino e il sito www.hydrotourdolomiti.it
  •  Per ulteriori informazioni su percorsi, servizi (guide, shop, rifugi  ecc...) e alloggi a misura di escursionista:
    APT Garda Trentino - Tel. +39 0464 554444 - www.gardatrentino.it

Partenza

Ufficio Informazioni - Riva del Garda (69 m)
Coordinate:
Geografico
45.885042 N 10.844945 E
UTM
32T 643153 5082930

Arrivo

Chiesa dell'Inviolata - Riva del Garda

Percorso

Prima Parte 
Dall'Ufficio Informazioni in Largo Medaglie d'Oro si raggiungono, percorrendo via Maroni, la Fraglia della Vela e l'adiacente Spiaggia degli Olivi. Proseguendo verso il centro storico, si costeggia il canale della Rocca fino all'ingresso del Museo Alto Garda in piazza Battisti. Dopo la visita al Museo, si prosegue lungo via Maffei, passando accanto alla fontana della “sirenetta”,  raggiungendo prima Piazza delle Erbe e poi Piazza 3 Novembre dove si trovano la torre “Apponale” e il Palazzo Pretorio, attuale sede del Comune di Riva del Garda. Lasciando il porticato del Comune alla propria sinistra si attraversa la così detta “Porta Bruciata” entrando così in Piazza S. Rocco. Di qui si passa sotto ai portici per raggiungere  l'imbarcadero in Piazza Catena. A pochi passi di distanza, si trova  il Lungolago d'Annunzio, che offre una splendida vista sul centro storico.

Seconda Parte: dal Lungolago d'Annunzio all'Inviolata
Si torna verso il Comune e si attraversa la parte superiore di Piazza 3 Novembre per imboccare via Fiume, stretta e pittoresca viuzza che conduce a Porta S. Marco (la “porta veneziana” di Riva). Si svolta a destra e si percorre un tratto di Viale Dante, per poi rientrare nel centro storico alla porta successiva  (la galleria San Giuseppe, in realtà l'abside di una chiesa sconsacrata). Svoltando subito a sinistra lungo via Disciplini si raggiunge Piazza Cavour, dove si trovano la chiesa parrocchiale di S. Maria Assunta e porta S. Michele. Si attraversa quest'ultima e si prosegue diritti per Via Roma (sulla sinistra, gli scavi delle Terme Romane), in direzione della chiesa dell'Inviolata, dove l'itinerario si conclude.

Prosecuzione opzionale verso il Bastione
Dall'Inviolata (in Largo Marconi) si prosegue verso sinistra lungo viale Canella fino alla rotatoria nei pressi dello sbocco del tunnel della circonvallazione. Dopo la rotonda, poco dopo l'inizio della discesa, si attraversa la strada e si imbocca il sentiero SAT 404 che, in circa 20 minuti di salita conduce al Bastione veneziano. Attenzione! Questo tratto non è adatto per i passeggini. 

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

I centri del Garda Trentino - Riva del Garda, Torbole sul Garda, Nago e Arco- sono collegati da diverse linee urbane ed extraurbane, che permettono di raggiungere i punti d'accesso al sentiero. Per informazioni aggiornate su orari e tratte: www.gardatrentino.it

Riva del Garda e Torbole sul Garda sono raggiungibili anche con il servizio di navigazione pubblica. Per informazioni aggiornate su orari e tratte: www.gardatrentino.it

Come arrivare

Come raggiungere il Garda Trentino: www.gardatrentino.it

Dove parcheggiare

Possibilità di parcheggio gratuito a Riva del Garda presso il vecchio ospedale di Riva (via Rosmini) ed Ex Cimitero (Viale D. Chiesa).

Ulteriori parcheggi a pagamento: Giardini di Porta Orientale, Terme Romane, Viale Lutti (Ex. Agraria), Monte Oro, Blue Garden.

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Mappe e cartine consigliate

  • Cartina "Tesori Nascosti", disponibile gratuitamente negli uffici informazione di Riva del Garda, Arco e Torbole sul Garda

Community

 Commenti
 Segnalazioni
Pubblicare
  Indietro
Segna un punto sulla mappa
(Clicca sulla mappa)
oppure
Punto consigliato:
Il punto puó essere spostato direttamente sulla mappa
Cancella X
Modifica
Annulla X
Modifica
modifica il punto sulla mappa
Video
*Campo obbligatorio
Pubblicare
Si prega di inserire un titolo
Prego inserisci una descrizione.
Difficoltà
facile
Lunghezza
2,8 km
Durata
0:44 h.
Salita
19 m
Discesa
20 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Culturale / storico Adatto con passeggini Ristori lungo il percorso Panoramico Adatto a famiglie e bambini Accessibile ai disabili

Meteo Oggi

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.